paste lievitate, pizze

"Tronchetto" Pizza arrotolata


'Pizza

Quanto ci piace la pizza…tanto,!! che una, anzi due volte alla settimana la faccio, una volta il giovedi’, perché alle 19.30 ho il corso di ginnastica ed io non ho il tempo di mangiare, anzi non mangio perché se no lo stomaco ,mentre salto, corro, soffio e sbruffo, scopierebbe, già non avrei nemmeno la forza di saltare ed allora la preparo per i miei figli ed il maritino cosi’ la infilo nel forno ed é pronta ad essere divorata mentre io…saltello e sudo. Un’altra pizza é d’obbligo il sabato sera, ma io, ancora una volta, non la mangio, perché? Perche il sabato preparo sempre un vero pranzo con antipasto,primo,secondo e dolce ed allora la sera io, me ne sto a dieta ed allora la pizza non la mangio, mentre la mia famiglia al seguito, figuriamoci se non la mangiano!!!!, Dov’é il problema,? Il problema é che cosi’ facendo io che amo la pizza, non la mangio mai tranne se andiamo in una pizzeria e qui…..miei cari, pizzerie ad OC non ce ne sono. Domenica scorsa ho deciso di fare la Pizza a pranzo, finalmente, ho potuto profittare di questa meraviglia tutta italiana. Ho preparato la mia pasta la mattina presto, erano le 8,00, divenute le 9,00, ora solare.Lascio il mio panetto lievitare cosi’ sono anche libera di gironzolare per i blog che preferisco e mi incappo in quello di Unika, con il suo post “Tronchetto di pizza“, ecco catturata ed ecco pronta a provare il rotolo. Pur non avendo gli stessi ingredienti che Unika ha usato, ho tentato il mio primo “tronchetto di pizza tanto in voga,pare, a Napoli negli ultimi periodi. La pasta é una mia versione particolare con l’aggiuta di fecola di patate, spero che i napoletano d’oc non me ne vogliano. Ma il risultato é eccellente, mio marito ha amato sia il gusto che la froma ed anche i bimbi che finalmente per una volta non si non scomposti da tavola, e….quando c’é la pizza tutti felici.

'

Per la pasta della pizza

600 g. di farina

400 g. di acqua tiepida

Un sacchetto di lievito secco o mezzo dado di lievito fresco

3 cucchiaini di sale

3 cucchiai di olio evo

3 cucchiai di fecola di patate.

Preparate le pasta della pizza con gli ingredienti e lasciatela lievitare in luogo caldo coperta, circa 1 ora e mezza. Intanto ho preparato gli ingredienti che avevo in frigo, ho tritato del prosciutto cotto con delle fettine di becon, a parte ho tritato la mozzarella fiordilatte. Ho tagliato a dadini piccoli un pomodoro e condito con un filo d’olio del sale e dellorigano.

Quando la pasta é ben gonfia , l’ho rimessa sulla spianatoia con un po di farina e ho preso una parte stendendola con il mattarello in forma rettagolare, ho messo prima la mozzarella poi i pomodori a pezzetti ed infine il prosciutto-becon, condita con un po’ di olio evo ed ho cominciato ad arrotolare. Ho sistemato il tronchetto su una teglia con dell’olio e infornata a 250° per mezzora, forse un pochino di più, in effetti non ho controllato l’ora, l’ho tolto dal forno quando la parte superiore incominciava a dorarsi. Cosparso di oli evo e di origano e servito caldo. E’ di una bontà…..provate.

Standard

38 risposte a ""Tronchetto" Pizza arrotolata"

  1. Cara Marilunasono di nuovo qui.Il preparato per purè l’ho aggiunto alla mia ultima pizza, solo perchè ultimamente lo fa mia madre che in passato metteva le patate bollite e schiacciate. In meridione, fra i tanti tipi di pane c’è proprio quello con le patate.Se vuoi un altro tipo di rotolo di pizza, scusa la mia autopromozione, va a cercare nelle mie ricette “Lo strudel di pizza” (è tra i post più vecchi) e poi dimmi…Un abbraccio Grazia

    "Mi piace"

  2. @Imma,felice della tua visita e approfitto pre dirti che non sai quanto amerei andare in quella pizzeria (magari mi lasci l’indirizzo da qualche parte)per mangiare quello originale,di cui non ne sapevo l’esistenza.Aspetto ora le tue varianti e certo che ti offro la crostatina, con un grande bacio.

    "Mi piace"

  3. Mariluna mi piace l’idea del tronchetto arrotolato! Io ho preferito non variare il ripieno del tronchetto per il semplice fatto che per me quella era la bonta’ del piatto: qualcosa di semplice, reso divino da prosciutto e parmigiano. Se poi si cambia il ripieno, non e’ piu’ il tronchetto, ma diventa appunto la frusta o qualcos’altro, a mio avviso. Il tronchetto e’ unico proprio per il modo in cui e’ stato ideato in uella pizzeria. Se cosi’ non fosse, lo stesso pizzaiolo ne avrebbe variato il ripieno!Prossimamente postero’ un’altra variante… dove veramente ci si puo’ sbizzarrire!!!!Ehi mi offriresti una delel crostatine che ho adocchiato sotto? Bacini

    "Mi piace"

  4. Lo ha detto:

    mamma mia solo la foto…fa venire volgia di addentarlo…da noi la pizza si fa tutte le domeniche sera…per mangiarla davanti ad un film; solo una volta all’anno…perchè poi mi sento grassa per l’eternità la faccio fritta….di solito quando si può mangiare alla sera in giardino…ora sperimento il tronchetto…visto in una pizzeria qui, ma non aveva questo aspetto splendido! un bacione

    "Mi piace"

  5. @Unika,grazie ne é valsa la pena provarlo..@Sweetcook,se potessi io mangerei solo pizza ma ogni tanto bisogna limitarsi. Ho messo la fecola per sperimentare e l’impasto é più gonfio e morbido, come quello delle buone pizze napoletane cotto al forno a legna, anche se so che non é l’impasto di quella originale.

    "Mi piace"

  6. Mi rendo conto di avere la fortuna di avere sottocasa queste bonta’…il tronchetto l’ho mangiato proprio nel paese dove vivo, buono….e’ per questo che spesso desisto dal fare la pizza in casa, visto che non sempre i risultati sono eccellenti….il tuo sembra ottimo e lievitato bene!!!

    "Mi piace"

  7. Ciao cara Mariluna, vivo a Ravenna ma sono una Napoletana DOC e devo dire che la fecola di patate non ci andrebbe………….cmq il tronchetto è venuto veramente bene e mi ispira molto ; lo proverò al più presto, ma sicuramente senza fecola!!!Ciao.Maddy.

    "Mi piace"

  8. Mariluna direi che la pizza è il mio piatto preferito, e le tue foto parlano da sole. Interessante il fatto che utilizzi la fecola nell’impasto, la prossima che la preparo seguirò volentieri la tua variante per vedere la differenza:-)

    "Mi piace"

  9. @Carmen,non l’ho visto quelle di Imma e neanche il tuo, ma arrivo subito..é naturale che farà il giro del mondo é buonissimo e si puo mettere dentro qualsiasi cosa, io gli ingredienti a mia disposizione erano quelli del post, ma ti assicuro che con i friarielli e anche allo spek o con la provola affumicata, deve essere una squisitezza….allora spazio alla fantasia..grazie per le tue precisazioni

    "Mi piace"

  10. salve a tutteho visto che il tronchetto che ha postato Imma di caffeine for 2 ha fatto il giro in poco tempo, il tronchetto postato da imma e poi unika e ripieno di formaggio o mozzarella asciutta cosparso di prosciutto crudo e rucola con parmigiano a scaglie, quello che fanno prioprio a Napoli viene chiamata frusta ed ha molti ripieni diversi, dalle melanzane a funghetti, broccoli e salsiccia e tutto ciò che chiedete al pizzaiolo, questo l’ho mangiato 2-3 anni fa o anche di più, il tronchetto col prosciutto invece, lo fa una pizzeria nei dintorni di Pompei e quando Imma è venuta in Italia, visto che ne avevo straparlato, da farle venire l’acquolina, mi ha sequestrato e costretta, a portarla lì a mangiare sto tronchetto, poi ritornando in texas l’ha provato a farlo da sola a casa, e gli è riuscito. sinceramente non sospettavo che facesse il giro di tutti i blog, è incredibile. se passate dalle mie parti vi accompagno volentieri a farne una scorpacciata dell’originale.baci

    "Mi piace"

  11. Ely ha detto:

    eeeeeeeeeee lo sapevo che mi avevi preparato qualcosa che scaldava il cuore, la pizza per mè è il massimo, il cibo in assoluto…quando la faccio ne faccio in quantità insutriali e questo rotolo finirà nella mia graditissima collezione di ricette pizze!!! ma come fai a non mangiarla??? io non ce la farei!baci e buona seratap.s. tra poco tolgo il pane dal forno, primo esperimento con il lievito naturale e mia pare riuscito bene!!!!

    "Mi piace"

  12. Ady ha detto:

    Cara Mariluna dev’essere proprio buono questo rotolo di pizza, manco da alcuni anni da napoli quindi non so se và di mosa oppure no, ma buono0 lo è di sicuro, peccato che non ho in casa nè mozzarella nè fiordilatte, altrimenti la provavo stasera stessa!Baci

    "Mi piace"

  13. Mia cara Mariluna io non ci riuscirei proprio a resistere la tentazione di una bella pizza!! Ma come fai?Il rotolo e’ fantastico che bella idea…e che fame. Potrei mangiarne fino a scoppiare. Bacioni cara :)ah, ho visitato il link per la clotted cream, si e’ quella…li hanno una che e’ della Coombe Castle…. ti ho risposto anche sul mio blog…sono stata un poco via…mio marito e’ tornato da Parigi ed ho fatto una pausa con il blog…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.