conserve

Ciliegie in agrodolce


Ciliegie in agrodolce

La tavola dei colori“, il libro di ricette che Elga mi ha regalato durante il nostro magico incontro, in questo libro, tante idee da cui trarre ispirazione per colorare i nostri piatti , cinque colori da mettere in tavola con allegria per il piacere del gusto ma anche degli occhi. Ho tratto da libro questa ricetta di ciliegie in agrodolce…amo questo gusto ed il colore rosso viola delle ciliegie che resteranno ancora per poco sui banchi dei mercati. Con questa ricetta partecipo all’iniziativa del Gatto Goloso la raccolta di ricette di confetture,marmellate e conserve.

Ingredienti: 1 kg. di ciliegie – 750 ml di aceto – 500 gr. di zucchero (ho usato lo zucchero di canna) -3 chiodi di garofano -1 foglia d’alloro -1 stecca di cannella –

My creation

Lavate in abbondante acqua fredda le ciliegie, asciugatele bene e tagliate il gambo di un cm. circa di lunghezza.Mettetele in vaso di vetro sterilizzato. Nel frattempo, portate ad ebollizione l’aceto miscelato con lo zucchero, i chiodi di garofano, l’alloro e la stecca di cannella. Fate bollire per qualche minuto. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.Versate questo sciroppo sulle ciliegie nei vasi e coprire con del foglio di carta oleata e chiudere con il coperchio ermeticamente.Sono ottime come controno a delle carni bianche e arrosto di maiale ma anche a filetti di pesce alla plancha.

Sul libro non é specificato il tempo di conservazione l’unico consiglio dato é di avere l’accortezza di estrarre le ciliegie dal vaso con una pinza pulitissima, per evitare il crearsi di muffe o altre fermentazioni

Ciliegie in agrodolce

Standard

42 risposte a "Ciliegie in agrodolce"

  1. @****Graaaaazzieeeee!!! siete tanti nonostante le vacanze e il caldo che fà in Italia mi coccolate ancora con il vostro affetto che ricambio per tutti dicendovi ancora …mille grazie…*___*

    "Mi piace"

  2. Bellissima questa ricetta! Non ne conoscevo l’esistenza, però mi ha ricordato una salsina per arrosti (buonissima!) che mi aveva portato mio fratello dalla Germania. Ciaoooo,Aiuolik

    "Mi piace"

  3. Ciao Mariluna quante cose che mi sono persa!!!!! le ciliegie devono essere strepitose e poi le ciambelle i pomodori gialli ripieni………i cavatelli con le cozze……la tartare di mela……sei veramente stupefacente e ti meriti tutti i premi che ti hanno dato ! Complimenti ancora di cuore ! Pippi

    "Mi piace"

  4. Ciao Mariluna, ma questo libro è indicato anche per me che adoro i colori! lo comprerò presto allora…Le foto sono stupende e sembra proprio di avercele di fronte quelle ciliegine ed allungare la mano per prenderle!Sei sempre brava MAriluna, e lo sai che da quando ho il blog anch’io mi sto appassionando sempre più alla fotografia? Infatti posso chiederti una domanda?Sul sito che ci hai detto dove devi andare poi per il programma che è scritto tutto in inglese e ionon ci capisco quasi niente, ho fattoanche la traduzione con google ma non riesco…poi dirmelo tu per favore?grazie mille e un bacioneCarla

    "Mi piace"

  5. Fra ha detto:

    Il gusto di queste ciliege deve essere molto particolare. Non so proprio immaginarmelo! Mi piace quando posti queste preparazioni inusualiGrazieUn bacioneFra

    "Mi piace"

  6. @Dolce e Salata….é un programma che ho copiato da Elga…si trova su “flickr”…grazie per i complimenti…da quando ho il blog la fotografia é diventata una passione alla pari con la cucina…mi diverto enormemente 🙂

    "Mi piace"

  7. Che meraviglia di colori,e poi in agrodolce non le avevo mai viste prima!Scusa….ma che programma usi per affiancare le foto in questo modo?Le tue illustrazioni sono sempre le più belle!Baci BaciBuona giornata!Laura

    "Mi piace"

  8. Mi hai ricordato che quest’anno non mi sono nemmeno degnata di preparare le ciliegie sotto grappa! Cavolo che buone!!! Peggio per me, a Natale non se ne mangia!;-(

    "Mi piace"

  9. @Magnolia…Silvietta cara prendi pure l’aereo vieni a rinfrescarti qui…12 gradi e nuvole!!!! Sono piena di dolori…non é che posso tirare fuori il cappotto a luglio??? tu che dici??? ufffffff…

    "Mi piace"

  10. @Lenny…aspetto di vedere le tue…sono certa che qualcosa di particolare cé…e mi incuriosisce.L’idea di gatto goloso é capitata proprio a pennello…sai quante altre ricette ho in archivio da postare??? arriverà l’inverno e saranno fuori tempo…grazie per le foto…:)

    "Mi piace"

  11. Ciao Mariluna,belle le ciliegie in agro dolcee si è il momento giusto per preparare le varie frutte sciroppate ed altro,io sono alle prese con le amarene.Buona giornata.BacioNino

    "Mi piace"

  12. Siamo sulla stessa (o quasi) lunghezza d’onda: ho preparato una settimana fa le ciliegie sciroppate (in sosta nel mio archivio, in attesa di pubblicazione) per un dolce destinato alla rubrica che curo da francesca e le immagini sono simili (naturalmente le tue hanno più glamour!!!!).Avevo anche pensato di pubblicarle per la stessa raccolta e lo avevo anche accennato al gatto goloso, ma ancora non mi sono organizzata in tal senso.Che bello scoprire preparazioni ed idee simili.Ciao

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.