inverno, Secondi di carne

Pollo confit allo zenzero e coriandolo


Pollo confit allo zenzero e coriadolo
Ho comprato un bel polletto, allevato all’aria aperta in una delle nostre vicine aziende agricole chiamate “Fermette”. Spesso cucino carne di pollo e molto spesso é il filetto, facile da fare in mille modi, i miei figli amano esclusivamente le scaloppine bianche, che siano impanate o semplicemente grigliate o anche degli involtini arrotolati con prosciutto e formaggio . Avere l’opportunità di acquistare della carne garantita é sempre un piacere e vi assicuro che pur essendo stati solo noi quattro a pranzo ,questa domenica, il polletto, tutto intero, l’abbiamo finito. Io , naturalmente sono l’unica che ne mangia pochissima di carne ma la preparazione particolare di questa ricetta m’ha conquistata. L’aroma del coriandolo fresco ed il profumo inconfondibile dello zenzero si sono sparsi per tutta la casa e l’ottima qualità della carne , con questo tipo di cottura s’é rilevata gustosa, succosa e morbidissima.

La ricetta é apparsa sulla rivista ” Saveurs” del mese scorso.

Pollo confit allo zenzero e coriandolo
Ingredienti per 4 persone:

-Un pollo da 1,2 kg. circa, allevato all’aria aperta (già pulito e confezionato per essere cucinato)
-2 grosse cipolle bianche
-1 mazzetto di coriandolo fresco
-100 g. di zenzero fresco
-1 litro d’olio di girasole

Sbucciate le cipolle e lo zenzero , prelevate le foglie del coriandolo e lavate il tutto bene sotto l’acqua fredda. Mixateli insieme o riduceteli a piccoli pezzetti ( é quello che ho fatto io con un la mezzaluna) e metteteli in una pentola possibilmente di ghisa ( per meglio intenderci quella con la quale molte di voi hanno fatto il pane senza impasto). Poggiate il pollo intero sopra gli aromi versate l’olio e circa 750 g di acqua, cioé fino a coprire il pollo.

Salate e pepate. Mettete la casseruola sul fuoco e portatela a bollore, a questo punto coprite con il suo coperchio e lasciate cuocere per 1 h e 30 circa a fuoco dolce. Trascorso il tempo di cottura e vi garantisco che é davvero cotto bene, io ho preferito fare leggermente dorare il polletto in forno, per cui ho tolto il coperchio della casseruola ho acceso il forno a 200°C. preriscaldandolo ed ho inserito pentola e pollo, lasciandolo circa una diecina di minuti. E’ una vera delizia cotto al punto giusto morbido in tutti i sui pezzi e straordinariamente profumato!!!!

Aggiornamento: Questo tipo di cottura in una grande quantità d’olio non rende affatto l’alimento, che sia carne o pesce o anche alcune verdure, troppo grasso. E’ un modo di cottura lentissima ( vedi anche la cottura nel sale grosso) dove, in questo caso, il pollo intero, assorbe quel condimento giusto per restare tenero e succoso all’interno. Una simile ricetta é stata pubblicata da Rossa di sera Polipo cotto nell’olio” che io avevo provato a fare, percui quando ho trovato la ricetta del pollo non ho esitato. Inoltre l’olio non si butta ma puo’ essere filtrato e usato per condire delle patate lesse, delle verdure o anche un’isalata.

En français, s’il vous plait

pollo confit allo zenzero e coriandolo

Poulet confit au Gingembre et à la coriandre

recette prise sur le magazine “Saveurs” adapté par moi même

Ingredients pour 4 personnes

-1 poulet bio de 1,2 kg. environ,
-2 gros oignons blanche
-1 botte de coriandre
-100 g. de gingembre frais
-1 lt. d’huile de tournesol

Epluchez les oignons et le gingembre, effeuillez la botte de coriandre, hachez le tout et placez dans une cocotte. Posez le poulet dessous, salez et poivrez. Versez l’huile dans la cocotte, puis complétez avec de l’eau, environ 750 ml, pour couvrir le poulet. Mettez la cocotte sur le feu, portez à ébuillition, couvrez et laissez cuire 1h30 sur feu doux. A ce stade j’ai preferé passer le poulet dan le four pour qu’il soit legerement doré à la surface, donc j’ai allumez le four à 200°C. et j’ai mis la cocotte avec le poulet a grillé pour environ 10 mn. J’adorée cette façon de cuisiner le poulet, il est trés tendre, bien cuit et juteux , savoureux avec son parfum exotique.

Pollo confit allo zenzero e coriandolo

Standard

29 risposte a "Pollo confit allo zenzero e coriandolo"

  1. @Mariluna ha detto….@Sandra…che simpatia, ho visto la tua foto, il mio é di pancia, il tuo é di schiena ma la sostanza non cambia e neanche il gusto era buonissimo vero? Grazie :)Si come gia’ detto buonissimo,il mio era una besti da 1,7 Kg e ce lo siamo mangiato in 3 :-))Comunque come gia detto,ti consiglio vivamente i muffin gorgonzola noci ,ottimi:-)

    "Mi piace"

  2. Questo tipo di cottura lo devo provare anche io…mi avete troppo incuriosito! Comunque, Mariluna, ancora complimenti…sarò anche ripetitiva, ma aprire il tuo blog è ogni volta un piacere sopraffino…baci! 😀

    "Mi piace"

  3. @Sandra…che simpatia, ho visto la tua foto, il mio é di pancia, il tuo é di schiena ma la sostanza non cambia e neanche il gusto era buonissimo vero? Grazie :)@Elvira….penso che questo tipo di cottura và fatto solo con l’olio di semi un buon olio di semi, olio d’oliva sarebbe troppo ricco da utilizzare e…pesante infatti. Grazie :-)@Susina..io riesco a mangiare la carne solo se é super aromatizzata e questa lo é davvero! Grazie :)@Gio…ti consiglio davvero di provare questa radice saluture, ne parlero’ ancora nel prossimo post 🙂 Grazie@Serena,@Micaela,@Fatina…é proprio questo tipo di cottura che rende la carne molto tenera,morbida e succosa 😉 Grazie@Fra…in cucina é proprio questo il bello..variare! lo stesso piatto poi annoia! Grazie tante :)@Imma, grazie mille ;)@Camomilla…grazie cara, infatti voglio provare anche con il filetto magari mi puoi suggerire la ricetta!@onde…é quello che é piaciuto a mio marito, m’ha detto: guai a buttare quell’olio favoloqso!@Lo…molto particolare ma decisamente efficace per qualsiasi tipo di carne! Grazie carissima :)@Mirtilla…grazie mille cara!@Bri..anch’io lo adoro talmente lo zenzero che lo metto dappertutto!@Alex,@Elga…grazie!!!@Stellina, hai ragione non si leggeva beno ho corretto, occorre proprio un litro e non c’é da spaventarsi é una cottura particolare.@L’altro dell’Alc…grazie molto laura:) anche a te.@Ele…Molto gustoso é vero e poi ,credimi, non é molto gasso!@Rossa…ho inserito il riferimento al tuo polipo cotto nell’olio, é lo stesso tipo di cottura 🙂 bacio cara!@Prezz…anch’io credevo fosse troppo ma poi la curiosità é stata grande é il risultato eccellente! Grazie :)@Mamina…merci beaucoup, é grazie al magazine Saveurs…molte ricette interessanti e non posso farmele scappare!@Lenny…adoro gli aromi e questi due insieme sono statti anche una scoperta per me..davvero una fusione di profumi fantastici! Grazie :)@gemelline…grazie mille per la vostra sempre attenta visione delle mie ricette siete fenomenali!

    "Mi piace"

  4. Questo piacerebbe tantissimo sia a me che al marito, sono sicurissima!! Questo tipo di cottura e’ molto interessante, secondo te con l-olio di oliva si appesantirebbe troppo il tutto??Un bacio grande Pat!

    "Mi piace"

  5. Troppo divertente!!!www.flickr.com/photos/43807393@N00/3361243920 /La mia foto é orrida ero in emergenza parigina a casa di mia figlia!!Abbiamo scelto la stessa ricetta :-))))A noi é piacciuto molto,ricorda il pollo alla malgascia con zenzero ma questa é meglio meno eccessivo!!Della stessa rivista io ho fatto anche i muffins salati con gorgonzola e noci,fantastici!!

    "Mi piace"

  6. Non sono per nulla scandalizzata da tutto quell’olio perchè utilizzo un metodo di cottura abbastanza simile per il controfiletto, che in questo modo diviene morbidissimo (ovviamente il tempo sul fuoco è minore). Questo pollo deve essere molto profumato e come dice una nota pubblicità “se non ti lecchi le dita godi solo a metà” 😉

    "Mi piace"

  7. Sembra di sentire il profumo da qui, questa ricetta mi piace proprio tanto! Ma, poi, temo che non saprei resistere alla tentazione di fare scarpetta fino a consumare tutto l’olio!!!

    "Mi piace"

  8. Mariluna, penso che mi piacerà da morire!.. Amo il pollo e adoro il coriandolo, metterli insieme sarà una gioia per il mio palato!Segno subito la tua ricettina!Un bacione e buon inizio settimana!

    "Mi piace"

  9. Ultimamente ho imparato ad apprezzare lo zenzero e credo che in abbinamento al coriandolo, sia in grado di conferire un invitante aroma al pollo.Non mi resta che reperire un pollo ruspante, impresa non difficile.Ciao

    "Mi piace"

Rispondi a NIGHTFAIRY Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.