piccola pasticceria

Tortine di zucca profumati al mandarino e kumquat confit


Tortine alla zucca profumate al mandarino et kumquat
Version française de la recette en bas

E’ l’ultima ricetta di colore hallowiniano, per questa settimana che và terminadosi, finalmente un po’ di riposo anche con la “zucca” intesa proprio come la voglio intendere con le virgolette. Ne ho altre ricette ma basta per ora, le due zucche erano belle grosse e sono andata molto anche di zuppe e vellutati ma non é il caso di postare anche delle zuppette semplici anche se ottime come scaldacuore serale. Questi sono deliziosi e non li ho chiamati muffin per cambiare un po’ anche questo titolo abbastanza frequente nel mio blog.

La ricetta é semplicissima ed é tratta come spesso da Elle à table del febbraio scorso con le solite mie inclinazioni del momento. Vi lascio augurandovi un sereno fine settimana e riposatevi!!!!
Tortine alla zucca profumate al mandarino et kumquat

Tortine alla zucca profumate al mandarino e kumquat

70 g di purea di zucca (cotta al vapore)
140 g di farina di mais
40 g di zucchero di canna
60 g di burro salato
1 uovo taglia grande
5 cl di succo di mandarini ( circa 3)
3 kumquat confit
1/2 bustina di lievito per dolci

Mettere la purea di zucca in un colino e pressate per togliere il più possibile l’acqua. Riscaldate il forno a 180°C. Pressate i mandarini ottenendo il succo. Tritate finemente due kumquat, del terzo ricavatene 6 rotelline sottili e riservate. – Fate sciogliere il burro e versate i kumquat tritati. Mescolate la farina di mais con il lievito. In una ciotola sbattete l’uovo e lo zucchero. Aggiungete il burro fuso insieme ai kumquat e il succo dei mandarini. Aggiungete la purea di zucca poi la farina con il lievito. mescolate bene. Dividete questo impasto nelle cassettine da muffins et posizionate una rotellina di kumquat al centro. Infornate per 20/25 minuti. Toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare.

Version française
Tortine alla zucca profumate al mandarino et kumquat
“Tortine” au potiron et à la clementine et Kumquat

70 g de purée de potiron
140 g de farine de maïs
40 g de cassonade
60 g de beurre salé
1 gros oeuf
5 cl de jus de clementines
3 kumquats confits
1/2 sachet de levure chimique

Mettez la purée de potiron dans un tamis fin pour extraire le plus de liquide possible. Préchauffee le four à 180°C. – Pressez les clementines pour obtenir le jus ( 5 cl) – Coupez très fin 2 kumquats et cupez le troisième en 6 rondelles, réservez. Faites fondre le beurre avec les morceaux  de kumquats. Mélangez la farine avec la levure. Dans un saladier, fouettez l’oeuf avec la cassonade. Ensuite versez le beurre et le 5 cl de jus de clementines. Ajoutez la purée de potiron puis la farine et la levure. Mélangez. Répartissez dans des moules à muffins, mettez les petites rondelles de kumquats et enfournez 20/25 min. Sortez les “Tortine” et laissez-les refroidir.

Standard

20 risposte a "Tortine di zucca profumati al mandarino e kumquat confit"

  1. @Forchettina:io ho usato una farina di mais per fare il pane, anzi la mia era abbastanza grezza perché mi é stata regalata da una signora che la compra direttamente al mulino. Quella fioretto credo sia troppo sottile ma puoi provare. Grazie e buon we!

    "Mi piace"

  2. Non e' che vada pazza per Halloween, ma questo colore e' troppo allegro, quei pirottini chiccosissimi (ne ho ancora qualcuno portatomi da Lydia!) e i kumquat confit mi mettono l'acquolina, e li trovo davvero perfetti abbinati ai tortini di zucca, anche questi senza glutine, come i miei biscotti di oggi!Un bacio grande e buon fine settimana *

    "Mi piace"

  3. Era un po' che non passavo – e che mi ritrovo? Una ricetta di zucca più buona dell'altra. Non ho mai visto i kumquat confit. Ho però trovato ultimamente al supermercato dei "limequat", praticamente dei limoni bonsai. Bello questo contrasto dolce-agro.Ora mi leggo con calma anche le altre ricette.BaciAlex

    "Mi piace"

  4. @Castagna &:@Gemelline:Ecco i Kumquat sono i mandarini cinesi nel mio caso sono già acquistati canditi e si trovano generalmente nei negozi di prodotti asiatici e orientali. Ma volendo si possono candire anche in casa acquistandoli freschi.Per la raccolta: perché no? :)Grazie e Buon fine settimana a @tutti

    "Mi piace"

  5. @Aiuolik:cara non ti preoccupare il tempo é tiranno come dice mia madre…corriamo sempre :)@Daphne:Grazie le zucche per il momento sono finite, chiaramente continuo a comprarne perché mettono di buon umore -Grazie :)@fantasie:i kumquat che ho usato sono canditi…buonissimi – grazie :)@Lenny:ehhhhh, nel mio pensiero c'é sempre il sole , sai che non c'avevo fatto caso?- ^____^@Virgi :)- grazie!@Genny: bellissimi mi sono statti regalati da Dada…ma tu immagino che gioia ce li mostreari presto vero?. baci 🙂

    "Mi piace"

  6. Le tue ricette arancio zucca sono una più bella e buona dell'altra ^_^…se vorrai continuare a pubblicarne altre mi troverai tutta orecchi e forchetta! :PBuon weekend ^_^ baci*

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.