cupcakes, muffins

Cupcakes mandorle e limone


Cupcakes

Version française de la recettes en bas
Uno scorcio di sole a casa, mi ha permesso di poter fotografare questi deliziosi cupcakes  alle mandorle. Fatti giusto ieri sera non ho osato prendere delle foto e a dire il vero credevo di non poterli immortalare, visto la giornata grigia e uggiosa di oggi. Beh, dobbiamo farci l’abitudine alla pioggia, almeno fino a marzo sarà cosi’, spero!!! nel senso che poi basta, insomma,  e che possa esplodere la tanto attesa primavera.

Fare questi dolcetti é diventata la mia passione, li preferisco alle grandi torte. Mi diverto comprare anche tanti pirottini, la dispensa comincia a traboccare e dunque é anche il caso di farne spesso e poi si presentano bene, si possono portare comodamente in borsa chiusi in un sacchetto e coccolarsi con la tazzina di caffè di mezza mattina. Certe volte penso che se dovessi ricominciare un’attività lavorativa oggi, mi metterei a fare tanti muffins e cupcakes in un negozio tutto mio…qui é la moda in questo momento, l’idea mi piace tantissimo, chissà forse un giorno….intanto li faccio a casa e mi diverto e credo sia questo quello che conta.

Cupcakes
Cupcakes alle mandorle , glassa al limone

per 18 cupcakes
225 g di burro semi salato
180 g di zucchero
4 uova
50 g di polvere di mandorle
175 g di farina
1 bustina di livito per dolci
2 cucchiai di latte
1 cucchiaino di extratto di vaniglia
 Per la glassa
150 g di zucchero a velo
2 cucchiai di latte
1/2 succo di un limone non trattato
Preriscaldare il forno a 175°C. Mescolare tutti gli ingredienti seguendo l’ordine della ricetta con le fruste elettriche, fino a rendere l’impasto morbido e omogeneo. preparate le formine di carta e distribuitevi l’impasto ottenuto e infornate per 20 minuti. Lasciateli poi intiepidire

Version française

Cupcakes
Cupcakes aux amandes, glaçage au citron
225 g de beurre demi-sel mou
180 g de sucre
4 oeufs
175 g de farine
50 g de poudre d’amandes
1 sachet de levure chimique
2 cuil. à soupe de lait
1 c à c d’extrait de vanille
Pour le glaçage
150 g de sucre glace
2 c à s de lait
le jus d’un demi citron
1 citron pour décorer
Prechauffez le four à 175°C. – Dans un saladier, mélangez tout les ingrédients au batteur élestrique 2 à 3 min environ, jusqu’à consistence lisse. Répartissez la préparation dans les caissettes en papier. Enfounez 20 min. A’ la sortie du four, laissez tiédir 5 min environ. Disposez les cupcakes sur une grille et laissez refroidir.
Préparez le glaçage avec le sucre glace, le lait et le jus du citron. Mélangez bien avec une spatule, jusqu’à l’obtention d’une pâte lisse. Nappez les cupcakes avec ce glaçage et décorez-les avec des tranches de citron.

Standard

21 risposte a "Cupcakes mandorle e limone"

  1. anche io adoro le cupcakes. Mi piace l'idea della monodose!!Ad averlo un negozio di cupacakes, dove poter andare a comprarli, farei la fila come da MAGNOLIA BAKERY.

    "Mi piace"

  2. ciao! grazie pàer gli auguri e per le belle parole!al momento non ho molto tempo daa trascorrere in relax davanti al pc ma appena posso vengo sempre a fare un saltino da queste parti e gustarmi anche solo leggendo le tue delizie!! a presto Barbara

    "Mi piace"

  3. Che tentazione, PAt, per fortuna non ho davanti una di quelle tortine, ho sarebbe durissima resistere…. sai che non ho mai fatto una cupcake? ALl'ultimo momento mi sembra sempre "eccessivo" aggiungere il topping, e rimangono dei muffin :PUn bacio grande carissima!

    "Mi piace"

  4. mi unisco alla schiera di chi preferisce i dolcetti alle tortone! Però sai che ti dico? Ho l'impressione che finiscano prima, forse perché in giro per casa c'è qualche folletto che rubacchia? Mah!Ottimo abbinamento, quasi quasi te lo copio!Buon weekend, di sole!

    "Mi piace"

  5. @Genny…dai vieni che facciamo la boutique delle meraviglie…sai che divertimento…a mangiare!!!@Gio'…ed io che ero incerta nel metterla, grazie!@Vale…grazie, si il sole mi ispira molto sarà che sono nata in estate ;)@Dodo'… ^^@ilcucchiaiodoro… :)@Federica…grazie!!!@Luca e Sabrina…infatti ci sono vari tipi di glassa bianca, ho ho optato per quella più semplice, ineffetti uno tira l'altro che é una meraviglia :)))@Simo…proprio perché piccoli attraggono di più…e la dieta? mannaggia!!! ^^@Mary :))@Romy…ecco forse si hanno attirato il sole avevano proprio voglia di un clic…grazie cara!@Elga…ohhhh sarebbe una magnifica collaborazione anche Genny ehhhh! ^^@Manu e Sil…grazie carinissime come sempre :)@Lise…grazie lise 🙂

    "Mi piace"

  6. noi facciamo le trasferte epr comprare i pirottini:DDDD figurati se non capiamo…senti ma…nel caso..oltre a elga…un'altra collaboratrice serve no? apprendista sottopagata e bistrattata va bene uguale…:D

    "Mi piace"

  7. I dolcetti piccoli sono persino più golosi delle torte, soprattutto perchè uno tira l'altro. La glassa al limone è delicatissima, ci chiedavamo come l'avessi fatta ed è così semplice che abbiamo preso nota degli ingredienti.Baci da Sabrina&Luca

    "Mi piace"

  8. Anch'io preferisco i muffins o tortine alle torte grandi…purtroppo secondo me finiscono prima…alla faccia della linea, vabbè!Sono davvero delicati e belli..Buon fine settimana, ciao!

    "Mi piace"

  9. Ohhh! Finalmente! Sono contenta che un po' di sole si sia affacciato anche da te!! Che sia stato attirato da questi dolcetti, il golosone? Sono bellissimi, e anche buonissimi, non ho dubbi…Un bacio e buon w.e!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.