eventi

Una sorpresa piccante


cover

Lo é stato anche per me, a dire il vero. E proprio in coincidenza del settimo anno del mio blog.

Lo aspettavo per ottobre. Poi una serie di ritardi. E poi la sorpresa di trovarlo già in vendita qui

Il mio primo Ebook tutto piccante. Un omaggio alla mia Calabria con ricette tra la tradizione e l’innovazione secondo la mia più estrosa creatività, comunque sempre facili da realizzare.

Di seguito qualche foto per stuzzicare l’appetito 🙂

6_Fregola risottata alle acciughe, capperi e spinaci con briciole piccanti

13_Salsa piccante

20_pasticcini alle mandorle

Da acquistare o anche da regalare, da sfogliare comodamente sul vostro pc, tablette o telefonino.

Un bel regalo anche per me dopo sette anni di ricette, foto, chiacchiere e tante altre belle soddisfazioni datemi da questo strano mondo virtuale.

Piccante come la vita – Giramondo Gourmand Editore é in vendita!!!!

Grazieeee di contianuare a seguirmi sempre più numerosi/se e se vi va per quelle nuove, magari, di andare a visitare il mio primo posto che mi fa tanta tenerezza :)’….http://myviadellerose.com/2007/11/16/confettura-di-lamponi-a-prugne/

 

Standard

24 risposte a "Una sorpresa piccante"

  1. Milena ha detto:

    Complimeti! Il giusto coronamento per la tua bravura, fantasia, inventiva.
    Non amo il peperoncino, ma mi tocca causa figlio che lo adora. Preferisco di più la piantina con i suoi frutti rosso vivo. e comunque, come da titolo, un po’ di piccante serve nella vita.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.