inverno

Biscotti alla melassa farciti di cioccolato al caffé


Non c’è periodo migliore che il Natale per sbizzarrirsi a sfornare biscotti.

Appena finiti i Crinkles non perdo tempo e poiché adoro farli durante la notte , indisturbata, preparo con calma gli ingredienti , soliti, in un certo senso, , farina,burro, melassa, cacao e le immancabili spezie natalizie.

Certo è che profumare la casa mentre gli altri dormono, non è sempre una buona cosa, rischio di svegliere tutti, per cui , questi bisocotti che necessitano di riposo, dopo averne preparato l’impasto, li faro’ domani.

L’incoveniente di questi biscotti è che il gusto di melassa prevale notevolmente, per cui se non vi piace questo sciroppo , meglio non farli, oppure sostituirlo con del miele liquido di acacia e regolarvi per lo zucchero, magari ometterlo del tutto.

Ingredienti per circa 16 biscotti

  • 60 g di sciroppo di melassa
  • 40 g di sciroppo d’acero
  • 20 g di zucchero di canna scuro
  • 65 g di burro morbido
  • 170 g di farina per dolci
  • 1 cucchiaio raso di cacao amaro
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino di zenzero
  • 1 pizzico di sale
  • 100 g di buon cioccolato fondente
  • un cucchiaino di caffé liofilizzato (Nescafé per intenderci)
  • un pizzico di fior di sale

In una terrina ho mescolato la farina isieme al bicarbonato ed alle spezie;

In un padellino ho sciolto il burro insieme allo zucchero ed alla melassa, a fiamma lenta, giusto il tempo di mescolare i liquidi insieme, poi versati tiepidi sulla farina.

Ho mescolato con un cucchiaio di legno e sucessivamente con le mani.

Ho formato una palla e l’ho lasciata in una terrina coperta da film alimentare e in frigo per tutta la notte o comunque per 30 minuti.

Ho preso l’impasto dal frigo.

Ho acceso il forno a 180°C. in modo ventilato.

Ho rivestito due placche del forno con carta forno.

Ho formato delle palline piccole come una noce (più o mene ) le ho posizionate sulla carta forno distanziandole di pochi cm. gonfieranno ma non si estenderanno eccessivamente.

Infornate per 10 minuti. Poi lasciate riposare per 5 minuti e successivamente messe su gratella per raffreddarsi completamente.

Ho tagliato a pezzetti il ciccolato e l’ho fatto sciogliere a bagno maria e vi ho aggiunto il pizzico di fior di sale.

L’ho lasciato riposare per 5 minuti in una ciotolina.

Ho preso i biscotti e li ho farciti con un cucchiino di cioccolato e un pizzico di caffé liofilizzato ( in modo da sentirne anche la consistenza all’interno, se non potrete sia ometterlo o mescolarlo direttamente nel cioccolato tiepido)

“Se in Paradiso non c’è il cioccolato, non ci voglio andare.”
ERNST KNAM

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.