primavera

Torta a quadrotti con nocciole al limone e gocce di cioccolato


Ci sono dolci che non appena leggi gli ingredienti ti catturano, ma sopratutto a catturarmi è la loro esecuzione, sia per la semplicità, sia per gli ingredienti a portata di mano.

Poi, immagino probabili associazioni, purchè questo dolce “apparentemente” autunnale, possa essere inserito , invece, anche in un breakfast primaverile, e perchè no in giornate più calde.

E, se nell’immaginario certe associazioni di gusto potrebbero sembrare completamente opposte e non combinabili, solo se si prova ci si rende conto del’esatto contrario. Infatti, chi si respinge spesso si lega alla quasi perfezione ma, nelle giuste dosi.

Ho scoperto , limone-nocciole, qualche anno fa e non me ne sono più liberata, poi se si aggiunge il cioccolato diventa tutto divino.

Liberamente ispirato da One Sarcastic Baker e con le mie modificazioni

ingredienti

  • 200 g di farina 00
  • 3 cucchiaini rasi di lievito per dolci
  • 1/4 di cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • la buccia di un limone grattugiata
  • 100 g di zucchero di canna chiaro
  • 50 g di zucchero grezzo di canna scuro
  • 80 g gocce di cioccolato 
  • 60 g di nocciole tostate e tritate in modo grossolano
  • 2 uova grandi
  • 120ml di latticello 
  • 120 ml di olio d’oliva profumato e leggero
  • un cucchiaio di estratto di vaniglia

Glassa

  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 150 g di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di succo i limone

Procedimento

Accendere il forno a 180°C.

Preparare uno stampo quadrato 20×20 con carta forno ( potrete utilizzare anche uno stampo da plumcake)

In una ciotola piccola setacciare la farina insieme al lievito al bicarbonato, aggiungere le gocce di cioccolato, le nocciole tritate ed un pizzico di sale.

In una ciotola piu’ grande versare l’olio e le uova, montare ed aggiungere lo zucchero, la buccia grattugiata del limone infine il latticello.

Versare su questo composto le polveri mescolando semplicemente co una spatola o un cucchiaio di legno. Mescolare fino a rendere il composto omogene ma non lavorare troppo.

Versare nello stampo. Infornare per 40/45 minuti.

Lasciare raffreddare. Intanto preparare la glassa. Tagliare il dolce a quadrotti e servire con la glassa

Finché si avranno passioni non si cesserà di scoprire il mondo.

(Cesare Pavese)

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.