Non classé

Ciambelline con i semi di chia


Questo è quando voglio pensare a me.

Queste ciambelline le ho pensate solo per me non è escluso che gli altri ne mangiano qualcuna ma se il gusto esce un pochino fuori dall’ordinario strizzano il naso.

Poco mi importa, a volte una coccola esclusiva per me ci sta e se fuori piove da giorni ancora di più.


Sono delle ciambelline dall’apparenza rustica, ma contengono due ingredienti raffinati, non per tutti i palati.

Il tè verde matcha dal gusto selvaggio ed i grani di Chia che compattano al posto delle uova e poi altro…

Ingredienti

Per il budino di Chia:

  • 230 ml di latte
  • 80 g di semi di Chia
  • 1 cucchiaino di tè matcha
  • 200 g di farina di farro bianca
  • 8 g di lievito chimico
  • 100 g di zucchero
  • 100 ml di olio di cocco liquido
  • 100 g del budino di Chia
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • la buccia grattugiata di un limone
  • il succo di mezzo limone

Per glassare : 150 g di zucchero a velo, 1 cucchiaino raso di tè verde matcha e succo di limone ,mescolare il tutto fino ad ottenere una glassa fluida ma non troppo densa.

Preparazione:

La sera precedente, mettere i semi di chia in una ciotola e versarvi il latte ed il cucchiaino di tè verde matcha, mescolare energicamente per far assorbire i semi e lasciare riposare fino al giorno dopo, coperto da film alimentare o da un coperchio.

Il giorno dopo: preparare gli stampi per le ciambelline , se usarete quelli in silicone non necessiteranno di materia grassa, altrimenti spennellare di materia grassa e spolverare di poca farina.

Accendere il forno a 18°C.

In una ciotola capiente, versare setacciando la farina, il lievito ed il sale e la buccia grattugiata del limone.

In un’altra ciotola versare il burro di cocco già liquido e tiepido, lo zucchero, il budino di Chia, l’estratto della vaniglia, ed il succo del limone. Emulsionare con una frusta.

Versare le farine e mescolare con una spatola. Il composto sarà denso ma morbido e non appiccicoso. Di verso da un’impasto usuale da cake.

Distribuire nelle formine o anche utilizzare uno stampo da plumcake ( come ricetta originale) non troppo grande. Infornare per 20/25 minuti. Per lo stampo da plum cake la cotturà sarà prolungata di 10 minuti circa.

Link stampa ricetta

Ricetta liberamente ispirata dal blog https://annagarciafrigola.blogspot.com/

Se ci prendiamo cura dei momenti, gli anni si prenderanno cura di se stessi.

(Maria Edgeworth)

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.